Maurizio Crozza e i talk show spazzatura

Maurizio Crozza e i talk show spazzatura
Le Punture di Spillo di Giuliano Cazzola

Nella prima puntata dall’esilio sul canale 9, Maurizio Crozza ha fatto un’imitazione encomiabile dei talk show spazzatura. Un vero e proprio servizio reso alla comunità.

++++

Siamo in grado di svelare una notizia top secret sul viaggio di Matteo Salvini a Mosca. Al leader della Lega è stato affidato un compito importante direttamente dalla Casa Bianca: verificare con i vertici del Cremlino la possibilità di un incontro ravvicinato tra Putin e Trump e concordare le linee generali dell’agenda.

++++

Un tempo erano i leader del Pci a recarsi a Mosca per chiedere dei contributi finanziari per l’ attività politica del partito. Adesso, al “freddo” è andato Matteo Salvini. Non sarà che Vladimir Putin abbia preso sul serio Massimo D’Alema quando sostenne che la Lega nasceva da una costola della sinistra?

++++

Brutta faccenda la vecchiaia! Si perde la memoria e si dimenticano anche fatti ed eventi importanti che hanno intessuto la storia del Paese. Mi sono scervellato per tutta la mattina nel vano sforzo di ricordare quali fossero le inchieste del pm Henry John Woodcock coronate dal successo nella fase processuale. Di tante, non me ne veniva in mente nessuna.

++++

Corre la voce che, in periferia, i renziani stiano dando una mano a costituire ex novo la corrente di Michele Emiliano, in vista delle “primarie”. Come volevasi dimostrare: la candidatura del governatore della Puglia rompe il fronte dell’opposizione a Matteo Renzi. Del resto, sono sempre esistite “sinistre di Sua Maestà”.

ultima modifica: 2017-03-09T16:54:16+00:00 da Giuliano Cazzola

 

 

 

Chi ha letto questo articolo ha letto anche: