Ecco lo sportello per i terreni agricoli di Ismea. Il video

Ci sono 60 giorni di tempo per manifestare il proprio interesse sui terreni agricoli messi in vendita dalla Banca nazionale delle terre agricole. Il direttore generale di Ismea Raffaele Borriello ha annunciato ieri, insieme al ministro dell’Agricoltura Maurizio Martina, l’apertura dello sportello telematico dove si possono acquistare i primi ettari dei terreni agricoli.

“Si tratta di un’estensione totale di 23.073 ettari per 789 potenziali aziende e da oggi si potranno acquistare i primi 8.116 ettari – ha chiarito Borriello ieri durante la presentazione dell’iniziativa – e le manifestazioni di interesse da parte degli utenti potranno essere presentate fino alle ore 23.59 del giorno 3 febbraio 2018″.

La Banca nazionale delle terre agricole è stata istituita con la finalità di costituire un inventario completo della domanda e dell’offerta dei terreni agricoli italiani che diventano disponibili a seguito di abbandono dell’attività produttiva e di prepensionamenti. L’occasione sembra davvero unica, considerato che si tratta di aziende chiavi in mano, con una disponibilità immediata dei terreni per chi li acquista.

Ismea ha anche confezionato un video-tutorial per far comprendere come poter procedere all’acquisto, promuovendo la campagna con l’hashtag #seminiamoilfuturo.

Continua a leggere qui l’approfondimento sull’impegno di Ismea e della Banca nazionale delle terre agricole.

GUARDA LA GALLERY DELLA PRESENTAZIONE DELLO SPORTELLO ISMEA

ultima modifica: 2017-12-06T15:16:32+00:00 da Redazione

 

 

 

 

Chi ha letto questo articolo ha letto anche: