Raggi cambia il nome delle strade per testimoniare che Roma è antifascista. Il video

“Il Comune di Roma ha voluto lasciare un segno: stiamo avviando il cambio della denominazione di alcune strade e piazze intitolate, nel corso degli anni, ad alcuni dei firmatari del Manifesto della razza. Con questo segnali concreti crediamo sia fondamentale testimoniare che questa città sia orgogliosamente antifascista. Il segno con cui non vogliamo solo rendere omaggio, ma restituire dignità e onore a tutte quelle persone che a causa di una furia sono state spazzate via”. Lo ha confermato la sindaca di Roma Virginia Raggi celebrando la Giornata della Memoria in Campidoglio.

(Testo Askanews)

ultima modifica: 2018-01-26T12:52:11+00:00 da Redazione

 

 

 

 

Chi ha letto questo articolo ha letto anche: