Marco Minniti alla Grande Moschea di Roma. Il video

Il ministro Minniti in visita al Centro culturale islamico italiano in occasione della presentazione dell'ultimo numero di Limes

 

Il ministro dell’Interno Marco Minniti si è recato oggi nella Grande Moschea di Roma, la maggiore d’Europa, poco prima dell’inizio della preghiera settimanale, per visitare il Centro culturale islamico italiano. L’occasione è stata la presentazione dell’ultimo volume di Limes, “Musulmani europei“, insieme a Khalid Chaouki, alla professoressa della Luiss Francesca Corrao e al direttore della rivista Lucio Caracciolo.

Il ministro dell’Interno è ritornato anche sull’intervista di ieri sera da Bruno Vespa: “Mi hanno chiesto se farei il ministro dell’Interno in un governo di unità nazionale, che è diverso dalle larghe intese. Questo purché ci sia il mio partito, lo considererei un riconoscimento al mio lavoro, ma penso che non sia una cosa molto probabile e comunque è tutto nelle mani del presidente della Repubblica”.

Minniti commosso e onorato per l’invito ha spiegato: “Sono qui proprio come responsabile del Viminale perché è con l’integrazione che si garantisce la sicurezza di tutti” ha detto il ministro dell’Interno. E poi ha aggiunto “si deve riconoscere che il nostro modello originale di integrazione ha costruito politiche di sicurezza migliore”.

Il ministro ha poi ricordato che il nostro Paese vede sul territorio la presenza del Vaticano e di un Papa “che con il suo pontificato sta spiegando al mondo “che non si può uccidere in nome di Dio”. Rivendicando come l’Italia sia stata fino ad ora esente da attentati terroristici: “Si deve riconoscere che il nostro modello originale di integrazione ha costruito politiche di sicurezza migliore”.

 (Video Imagoeconomica)

ultima modifica: 2018-02-16T17:41:26+00:00 da Isabella Nardone

 

 

 

 

Chi ha letto questo articolo ha letto anche: