La battaglia (miliardaria) di YouTube contro le fake news

La battaglia (miliardaria) di YouTube contro le fake news
La piattaforma di video, filiale di Google, investirà 25 milioni di dollari in nuove funzioni anti-bufale

Le fake news sono il nuovo virus della rete. E il colosso Google ha deciso di stanziare 25 milioni di dollari per cercare nuovi antidoti, almeno sulla sua piattaforma video YouTube.

Il vertice di YouTube ha annunciato sul blog ufficiale un piano per combattere le notizie false, specialmente durante coperture informative di breaking news, con una serie di nuove funzioni per gli utenti.

L’investimento iniziale fa parte del progetto Google News Initiative (Gni) presentato a marzo dal colosso tecnologico per sostenere i media e fare fronte alle informazioni false.

Nelle prossime settimane, gli utenti della piattaforma negli Stati Uniti troveranno nuovi link con brevi sommari di notizie pubblicate su diversi siti quando faranno la ricerca di video nelle ultime ore.

Inoltre, YouTube offrirà collegamenti a Wikipedia e all’Enciclopedia Britannica su video di temi controversi o suscettibili a teorie di complotti, come ad esempio l’arrivo dell’uomo sulla Luna. L’obiettivo è fermare le speculazioni che possono sorgere dopo sparatorie, attentati o disastri naturali.

Il vertice della piattaforma ha ammesso che resta molto lavoro da fare, sottolineando l’interesse di offrire agli utenti di YouTube “un’esperienza migliore” durante la ricerca di notizie: “Siamo impegnati in lavorare con la comunità di giornalisti – hanno aggiunto il direttore di prodotti dell’impresa, Neal Mohan, e il direttore di business, Robert Kyncl – per costruire un ecosistema di video più sostenibile per i media”.

ultima modifica: 2018-07-10T11:40:18+00:00 da Rossana Miranda

 

 

 

 

Chi ha letto questo articolo ha letto anche: