Grecia, il turismo a 5 stelle rende meno amara la crisi

Grecia, il turismo a 5 stelle rende meno amara la crisi

“Non riesco a capire come ho vissuto per 49 anni su questo pianeta senza aver mai visitato le isole greche. Yassou, Mykonos! Tornerò”. Così scriveva pochi giorni fa su twitter il famoso attore Russell Crowe, che ha trascorso un fantastico weekend di vacanza, come lui la descrive, nell’ isola greca dell’Egeo dove l’italiano Gianni Versace era di casa. Contribuendo ad attirare turisti vip in un Paese alle prese con i noti problemi economici che per fortuna non hanno intaccato il numero e la qualità dei vacanzieri.

La lunga lista

Crowe si aggiunge a una lunga lista che vede in questa estate 2013 in testa l’emiro del Qatar, che ha incrociato nel Mar Egeo Michael Douglas, Alec Baldwin e Tom Hanks (di origini elleniche). Allo stesso tempo i media internazionali dedicano ampi report sulla bellezza delle isole. C’è chi in Grecia è un ospite fisso, come Fabio Cannavaro e Luca Cordero di Montezemolo, avvistati più volte in barca nelle ioniche isole di Paxi e Cefalonia, o come il magnate russo e patron del Chelsea Roman Abramovic che a bordo del suo panfilo trascorre sempre qualche giorno nelle Sporadi (Skyathos, Scopelos e Alonissos), attratto dalle spiagge dorate di Koukounaries ma anche dal parco marino di Alonissos, dove vive una delle specie più rare di foca monaca.

Jet set

Segnalati anche Michael Douglas e Catherine Zeta Jones a Kos, in crociera nel Mar Egeo, con un lussuoso yacht per la seconda estate di fila. La coppia è stata immortalata dai paparazzi mentre camminava per le stradine dell’isola godendo dei sapori greci nella stessa taverna che avevano visitato nel 2012. E la rockstar Madonna pare diretta nell’isola di Ulisse: a Itaca è dato per certo l’arrivo a metà luglio. Anche perché sarebbe una delle nuove proprietarie di fantastiche ville che tra un anno dovrebbero sorgere nell’arcipelago jonico che il governo greco ha ceduto a imprenditori privati stranieri, e che realizzeranno faraonici resort da un milione di euro cadauno. Anche la principessa del Marocco, Lala Salma, ha visitato l’isola di Antiparos.

Il paperone russo

Ma il colpo dell’anno se l’è aggiudicato il re del potassio Dimitri Rybolyeev che, dopo aver riportato nella serie A francese la squadra di calcio del principato di Monaco, si è aggiudicato per 200 milioni di euro l’esclusiva isola che fu di Aristotele Onassis, Skorpiòs. Un vero e proprio paradiso di acque cristalline immerse nel verde, dove si immersero per un bagno ristoratore non solo le dame Jackie Kennedy e Maria Callas, ma anche politici di primo piano come Winston Churchill, “di casa” sul panfilo Cristina attraccato a Skorpiòs. Il neo proprietario è appena arrivato nella proprietà che fu del magnate Onassis a bordo del suo mega yacht.

“Altri” vip

Più lontani dal jet set e dagli scatti dei fotografi, ci sono altri illustri visitatori che della Grecia sono innamorati da molti anni. Lo scrittore Umberto Eco è segnalato nel Manni, il promontorio meridionale del Peloponneso dove storia e natura si mescolano. E soprattutto al riparo da starlette e rombi di motoscafi. Così come uno dei fratelli Minoli, Enrico, ama rifugiarsi ormai da tempo nei pressi del golfo di Volos nella sua elegante villa sul mare a Mitzella. In cui, pare, intenda trasferirsi in pianta stabile per il prossimo triennio. Magia ellenica.

twitter@FDepalo

ultima modifica: 2013-07-07T08:00:32+00:00 da Francesco De Palo

Chi ha letto questo articolo ha letto anche:

Click on a tab to select how you'd like to leave your comment

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>