Maurizio Crozza e la “giunta da incubo” di Virginia Raggi su Nove. Il video di “Fratelli di Crozza”

“Ma che ci faccio io alla Nove? Sono qua per i soldi, per Marinella Soldi, l’ad di Discovery Italia, una che ha detto no a Renzi e per questo la seguirei ovunque”. Maurizio Crozza comincia così il suo “Fratelli di Crozza” che da quest’anno e per i prossimi tre approda alla Nove. A lui il compito di portare l’informazione “in un canale dove tutti si spogliano da Alta infedeltà ad Adamo ed Eva. Fanno anche un programma sui parassiti ed io voglio fare il parassita. Unica persona vestita che parla di informazione”.

E lancia immediatamente il suo programma nel programma: “Giunte da Incubo” sulla falsariga di Cucine da Incubo di Antonino Cannavacciuolo. Prima giunta presa sotto tiro, ovviamente quella di Roma con la Raggi in preda a frequenti crisi di pianto per non riuscire a governare i suoi assessori e trovare una soluzione sullo stadio. Antonino-Crozza arriva e risolve tutto parlando con Grillo e convincendolo a passare più tempo a Roma. Prossimo programma “Partiti da incubo”. Ne ha anche per Turmp: “Al primo punto del suo programma ha detto: Fuori i musulmani e dentro i genovesi” ed io sono qui “nel canale sgabuzzino della tv”.

Tra le altre imitazioni, anche quella del presidente della Regione Puglia Michele Emiliano alle prese con le primarie del Partito democratico (qui il video).

ultima modifica: 2017-03-06T17:06:32+00:00 da Redazione

 

 

 

Chi ha letto questo articolo ha letto anche:

Click on a tab to select how you'd like to leave your comment

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>