Maurizio Crozza imita e sfotticchia Maurizio Belpietro. Il video

È iniziato da due settimane il nuovo show “Fratelli di Crozza” di Maurizio Crozza, in onda ogni venerdì in prima serata sul canale Nove, e anche quest’anno il comico ligure ha preso di mira politici e giornalisti. Le sue nuove imitazioni sono tra le più condivise sui social.

In questo video è possibile riascoltare l’imitazione che Crozza ha fatto del direttore di La Verità Maurizio Belpietro durante la prima puntata del 3 marzo. Nello show, il conduttore di Rete Quattro si chiama Maligno Belpietro e il programma cambia il nome della trasmissione che “Dalla vostra parte” diventa “Dalle nostre parti”. La puntata è dedicata agli “immigrati che rubano” e, durante il video, Crozza ha ironizzato sui toni accesi e gli interventi populisti che sono soliti usare in trasmissione.

In questa nuova edizione, il comico genovese ha messo in scena tre nuovi personaggi. Il primo è il politico Michele Emiliano, attuale presidente della regione Puglia e in corsa per le primarie del Pd mentre gli altri due sono entrambi giornalisti e conduttori e sono Maurizio Mannoni in onda su Rai Tre con “Linea Notte” e il protagonista del video, Maurizio Belpietro, in onda su Rete Quattro con “Dalla vostra parte”.

Maurizio Crozza, nei suoi show e nella rubrica del  talk show di Giovanni Floris, ha sempre preso di mira numerosi politici, giornalisti ed imprenditori. Le sue interpretazioni più irriverenti sono quelle di Silvio Berlusconi, performance che gli ha provocato alcuni fischi sul palco di un vecchio Sanremo, Giorgio Napolitano, Matteo Renzi, Antonio Razzi e Flavio Briatore.

 

ultima modifica: 2017-03-10T16:19:03+00:00 da Redazione

 

 

 

 

 

Chi ha letto questo articolo ha letto anche:

Click on a tab to select how you'd like to leave your comment

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>