Ecco cosa ha scritto Alessandro Profumo ai dipendenti di Leonardo-Finmeccanica

Ecco cosa ha scritto Alessandro Profumo ai dipendenti di Leonardo-Finmeccanica

L’onore di entrare a far parte del gruppo, l’entusiasmo di intraprendere un nuovo percorso e le sfide da affrontare. Sono questi i passaggi principali contenuti nel messaggio che Alessandro Profumo, nominato amministratore delegato di Leonardo, ex Finmeccanica, dall’assemblea degli azionisti che ieri si è riunita a Roma, ha rivolto con una lettera ai dipendenti del gruppo dell’aeronautica e della difesa presieduto da Gianni De Gennaro.

I RINGRAZIAMENTI DI PROFUMO

Prima di tutto i ringraziamenti, agli azionisti e al consiglio di amministrazione per la fiducia accordata, e all’ad uscente: “Grazie a Mauro Moretti per il lavoro svolto in questi anni”, ha scritto l’ex banchiere indicato dal Tesoro come nuovo numero uno di Leonardo.

IL VALORE DELL’AZIENDA

Profumo, già capo azienda di Unicredit e ex presidente di Banca Monte dei Paschi di Siena, inaugura il nuovo capitolo della società consapevole del suo valore a livello globale: “Leonardo è un gruppo ad alta tecnologia nella manifattura e nell’industria, strategico per l’Italia e per ogni paese in cui opera”, e fiducioso delle capacità delle sue risorse: “Il lavoro portato avanti grazie al contributo di ciascuno di voi ha fatto oggi di Leonardo una realtà sana, efficiente, integrata e ricca di professionalità, di conoscenza e di talento”.

IL NODO FINANZIARIO

Ma altrettanto cosciente delle sfide da affrontare e con ben in mente le priorità. Tra tutte, “la solidità della nostra situazione finanziaria, sempre più necessaria per diventare rapidamente investment grade, dando così certezze di lungo periodo ai nostri stakeholder”.

Leggi gli ultimi approfondimenti di Formiche.net su Leonardo:

La carriera di Alessandro Profumo, nuovo ad di Leonardo, in 180 foto
Leonardo-Finmeccanica, cosa è successo nell’assemblea che ha nominato Alessandro Profumo nuovo ad. L’articolo di Stefano Pioppi
Programma Difesa M5S, analfabetismo strategico e bufale su F-35. L’analisi di Carlo Jean
Leonardo-Finmeccanica, ecco cosa farà Profumo secondo Padoan. Il punto di Valeria Covato
Leonardo-Finmeccanica, ecco cosa pensa il Movimento 5 Stelle di Alessandro Profumo. L’articolo di Fernando Pineda e Bruno Guarini
Ecco come rilanciare Leonardo-Finmeccanica. Il commento di Rocco Palombella
Cosa studiano governo e Parlamento per Leonardo-Finmeccanica. L’articolo di Pietro Di Michele

ultima modifica: 2017-05-17T13:40:23+00:00 da Valeria Covato

 

 

 

 

 

Chi ha letto questo articolo ha letto anche:

Click on a tab to select how you'd like to leave your comment

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>