Tiffany Trump in vacanza a Capri. Tutti i dettagli nel video

Tiffany Trump, figlia del presidente americano Donald Trump, è in vacanza con la madre Marla Maples e un gruppo di amici in Italia a Capri. Tiffany è arrivata sull’isola ieri a bordo del “Mirage IV”, uno yacht lussuoso di circa 50 metri ormeggiato nel porto turistico di Marina Grande. La ventitrenne figlia del del tycoon è Capri per un tour di soli due giorni. A tarda sera le due donne sono andate in piazzetta con gli amici dopo essere salite con la funicolare. Dopo una veloce passeggiata, hanno cenato al ristorante “Villa Verde”. A notte fonda, scortate dai bodyguard, la figlia e l’ex moglie di Trump, sorridenti agli obiettivi dei cameraman e flash dei fotografi, hanno fatto rientro in porto.

La scorsa settimana è riapparsa anche l’altra figlia del presidente Usa, Ivanka, figlia di Ivana Trump, prima moglie di Trump. Si è fatta fotografare alla porta della sua nuova residenza a Washington. Tra gli scatti c’è quello dell’account Instagram Ivanka Trump Updates che segue tutte le apparizioni pubbliche della figlia del presidente. Questa però non è stata un’uscita qualsiasi: la first daughter era diretta all’apertura del Trump International Hotel nella capitale americana. Sempre sobria ed elegante, questa volta l’imprenditrice ha stupito per la scelta della sua mise. Nonostante abbia un patrimonio di 714 milioni di dollari insieme al marito Kushner, Ivanka ha indossato un abito nero con una stampa di cale della collezione di Victoria Beckham, stilista ed ex Spice Girls (nonché moglie del calciatore David Beckham) per la catena di negozi Target. L’abito ha un costo di 35 dollari e – prima dell’uscita di Ivanka – era al 50 per cento di sconto sul sito online. Sulla pagina di Target si legge che la collezione di Victoria Beckham è “ispirata alle esperienze vissute tra Victoria e la figlia Harper. Il risultato è un look fashion, libero e senza tempo” (continua a leggere…).

(Video Askanews)

ultima modifica: 2017-07-12T18:19:12+00:00 da Redazione

 

 

 

 

Chi ha letto questo articolo ha letto anche:

Click on a tab to select how you'd like to leave your comment

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>