Forza Nuova minaccia Don Biancalani

Don Massimo Biancalani, il prete che aveva pubblicato una foto di alcuni ragazzi richeidenti asilo in piscina, è stato minacciato nei giorni passati da quel sottobosco fascista che purtroppo esiste ancora in questo Paese.

Forza Nuova ha ufficialmente dichiarato che “vigilierà” sull’operato del prete. Andranno a messa a “verificare”. Una minaccia intollerabile. Il Vescovo di Pistoia ha deciso di intervenire. I giornali parlano di una resa.

Se la comunità locale non interviene, è lei che si arrende. Non possiamo permettere che minacce fasciste influenzino la vita delle persone. La comunità reagisca.

Il fascismo, è un crimine, non è un’opinione. Il fascismo è un’ideologia di rabbia, odio, violenza e oppressione. Il tempo del fascismo è finito, lo avremmo dovuto archiviare oltre 70 anni fa. Definitivamente. Queste manifestazioni vanno contrastate: dimostriamogli che non c’è spazio per il loro odio e il loro fanatismo, dimostriamogli che sono fuori dalla storia e che non permetteremo che tornino ad avvelenare, infettare, la nostra società.

ultima modifica: 2017-08-25T13:26:40+00:00 da Federico Quadrelli