Torna Italian Wonder Ways: Assisi capitale del turismo dei cammini religiosi

 

412 chilometri suddivisi in sei cammini religiosi. Tre giorni in viaggio tra le bellezze naturali, storiche e architettoniche di quattro regioni: Umbria, Lazio, Toscana ed Emilia – Romagna. Questi i numeri di Italian Wonder Ways 2017 la manifestazione dedicata alla promozione del turismo religioso e naturalistico che quest’anno, dal 18 al 20 settembre, porterà sui sentieri religiosi del centro Italia 50 tour operator provenienti da tutto il mondo.

Dopo i tre giorni di cammino, i tour operator raggiungeranno Assisi dove, dal 21 al 24 settembre, si terrà la prima edizione di Cammini in Fiera, Wonder Ways in Assisi, che renderà la città di San Francesco la “Capitale dei Cammini”: quelli religiosi rivolti ai pellegrini, ma anche quelli di carattere ambientale da percorrere a piedi, in mountain bike o a cavallo.

“Gli eventi che stiamo organizzando – ha spiegato Raffaella Rossi, direttrice del consorzio Francesco’s Ways – hanno l’obiettivo di confermare il ruolo della Regione Umbria e di Assisi come fulcro dei Cammini d’Italia. L’edizione 2017 di IWW mantiene lo stesso format, ma sarà dedicata a tour operator e agenzie di viaggio. Il cammino di Italian Wonder Ways si concluderà ad Assisi dove, il 21 settembre, inaugureremo Wonder Ways in Assisi, il primo salone in Italia dedicato a questo sempre più importante segmento del mercato turistico”.

I cammini di Italian Wonder Ways sono i seguenti: Via di Francesco del nord, Cammino di San Benedetto, Via Lauretana Senese, Via di Francesco in Valmarecchia, Via Amerina, Via di Francesco del sud.

Per maggiori informazioni si possono consultare i seguenti siti:

www.italianwonderways.com 

www.wonderwaysassisi.it

ultima modifica: 2017-09-14T12:48:14+00:00 da Redazione

 

 

 

 

Chi ha letto questo articolo ha letto anche: