Corpo e anima

Ma il costituendo Pdl avrà un’anima? In altri termini: riuscirà ad esprimere una visione del mondo, della vita, della politica ed intervenire unitariamente e dunque con efficacia sui grandi temi planetari, che sono economico-sociali, ma anche culturali e morali che ci tengono in apprensione? L’interrogativo è tutt’altro che peregrino a fronte dell’assenza fin qui di un dibattito […]

Mediterraneo. Quo vadis?

Il coinvolgimento dell’Unione europea, dell’Africa del Nord e del Medio Oriente nell’ambizioso tentativo di dare stabilità all’area e creare le premesse per una maggiore e più proficua intesa su tutte le questioni connesse al “vicinato” tra i popoli interessati, è certamente “storico” anche se qualcuno ha ironizzato sull’aggettivo alla vigilia dell’incontro di Marsiglia. Dal quale […]

Istruzioni per il Pdl

Il 1995 fu un anno “cruciale” nello sviluppo del percorso politico di Pinuccio Tatarella. Non soltanto perché la sua “creatura”, Alleanza nazionale, dal febbraio prese a nuotare in mare aperto, ma anche per le ambizioni che cominciava a coltivare riguardo agli sbocchi che quel nuovo e così composito soggetto avrebbe potuto avere. In realtà Tatarella, […]

In nome del popolo italiano

Berlusconi, accentuando il suo innato populismo, infatti, dimostra di essersi logorato. Ed assume decisioni tutt’altro che costruttive, a meno che non creda veramente alla possibilità di riuscita di un progetto che lo vede unico protagonista contornato, nella migliore delle ipotesi, di soggetti minori. Di fatto, con la sua sorprendente uscita, ha affondato la sola prospettiva […]