Perché il Marocco non è scalfito dall’Isis. Parla il capo degli 007 marocchini

All’indomani dell’attentato di Barcellona del 17 agosto, quando un furgone si è lanciato sulla folla uccidendo 23 persone e ferendone 86, gli occhi dell’intelligence internazionale sono tornati a scrutare un paese del Maghreb. Parliamo del Marocco, che ha dato i natali al giovane ventiduenne alla guida del furgone Renault,Younes Abouyaaqoub. Ma anche a tutti gli […]

Ecco come WikiLeaks ha smascherato un’azienda che passa dati al governo russo

Secondo un set di documenti riservati pubblicati da WikiLeaks con il nome di “Spy File Russia”, in collaborazione con l’italiana Repubblica e la francese Mediapart, il governo russo starebbe utilizzando gli strumenti sviluppati da alcune aziende “per consentire agli apparati del Cremlino di sorvegliare le comunicazioni telefoniche e via internet dei loro cittadini, accedendo ai dati […]

Perché la Francia sbuffa contro l’Italia per ricostruire l’aeroporto di Tripoli

Nubi all’orizzonte per la commessa vinta in luglio dal consorzio italiano Aeneas per ricostruire l’aeroporto di Tripoli. Il 5 luglio scorso il ministero dei Trasporti del governo di Unità Nazionale di Tripoli aveva firmato l’accordo con cui il consorzio formato da cinque aziende italiane (Axitea, Gruppo Mazzitelli, Two Seven, Escape e Lion) si è aggiudicato […]