Turkish stream, gli esiti del divide et impera russo

A partire dalla fine del 2019 il progetto del gasdotto Turkish stream dovrebbe veicolare il gas russo verso l’Europa centrale. Intorno ad esso si scontrano interessi russi, turchi e statunitensi. L'analisi di Chiara Proietti Silvestri, analista di politica ed economia dell’energia