E se Obama perdesse?

Ci sono diversi motivi per auspicare la sconfitta di Obama. L’eventuale vittoria repubblicana potrebbe portare ad un accordo più strutturato tra America ed Europa in funzione anticinese, dopo che il presidente Usa è ritornato sui suoi passi.

Giganti al voto

Il mondo conoscerà nei prossimi mesi una serie di appuntamenti elettorali destinati a stravolgere la carta geopolitica del pianeta. Se il 2011 è sembrato un anno turbolento, il prossimo anno potrebbe essere ancora più intenso.