Nuova strage di cristiani in Nigeria

Quindici nigeriani appartenenti alla comunità cristiana sono stati uccisi nel corso di un attacco avvenuto venerdì notte contro il villaggio di Musari, nel nordest del Paese: lo hanno reso noto fonti umanitarie. Secondo le fonti le vittime sarebbero state sgozzate nel sonno; l’esercito nigeriano – che aveva parlato di cinque morti, fra cui un poliziotto, […]

Yemen, un drone Usa uccide tre membri di Al-Qaeda

Tre presunti membri di Al-Qaeda sono stati uccisi in un attacco di un drone Usa nella provincia di Bayda, nel centro dello Yemen. Lo ha riferito un funzionario locale sottolineando che l’attacco, effettuato sabato notte, è il quarto nell’ultima settimana contro la rete dei militanti di al Qaeda nel Paese. Il raid – ha detto […]

Sulle Falkland la telefonata (segreta) di Reagan alla Thatcher

Ronald Reagan intervenne personalmente con Margaret Thatcher durante la crisi delle Falkland del 1982, per chiederle di non riconquistare con la forza il controllo delle isole invase dall’Argentina e di accettare una missione di pace internazionale. Stando ai documenti declassificati dal governo britannico, l’ex Presidente americano telefonò a Downing Street nella tarda serata del 31 […]

E se i marò non tornassero in India?

Dall'offerta elettorale dell'onorevole La Russa e il suo neo-nato partito, fino all'appello di Report e le interpretazioni dell’impegno italiano. Un’analisi (anche tecnica) di cosa potrebbe accadere a livello di diritto internazionale se Massimiliano Latorre e Salvatore Girone rimangono in Italia.

Addio a Mr. Desert Storm

Il generale americano che comandò l’operazione Desert Storm nel 1991, Norman Schwarzkopf, è morto a Tampa, in Florida, all’età di 78 anni. Diventato un eroe americano con il nome di “Stormin Normam”, Schwarzkopf aveva guidato contro l’Iraq di Saddam Hussein circa 425.000 soldati americani e 118.000 militari alleati, decimando la macchina militare dell’ex Presidente iracheno […]

La Cina sfida il Gps Usa con Beidou

La Cina ha lanciato nella regione Asia-Pacifico il proprio sistema satellitare di navigazione, Beidou, simbolo della propria indipendenza strategica e commerciale rispetto al GPS americano e al futuro Galileo europeo. Beidou, che si basa su una rete di 16 satelliti di navigazione e altri quattro sperimentali, ha iniziato a operare ieri nella regione e dovrebbe […]