I 12 mesi di Donald Trump presidente degli Stati Uniti in 21 foto

Sono passati 12 mesi da quando l’8 novembre del 2016 il magnate americano Donald Trump vinse le elezioni presidenziali degli Stati Uniti. Battendo la candidata del Partito Democratico, il repubblicano si aggiudicò il posto dell’ex presidente Barack Obama. L’insediamento il 20 gennaio del 2017 è stato segnato da polemiche e contestazioni.

A distanza di un anno Trump continua a dividere gli americani e a far parlare di sé. Imprenditore ed ex conduttore tv, il suo mandato sembra una continua campagna elettorale in cui bisogna attaccare i rivali politici e non solo… Dalla riforma del sistema di assistenza sanitaria alla costruzione del Muro nella frontiera con il Messico, i dossier aperti di Trump sono tanti. Ci sono i rapporti con il regime cubano, l’accordo sul clima di Parigi e quello sul nucleare con l’Iran. L’inquilino della Casa Bianca ondeggia tra promesse del programma elettorale, alcune ancora mantenute a metà.

Ad un anno dalla vittoria elettorale alle presidenziali, Donald Trump deve accettare la sconfitta alle elezioni locali che si sono tenute in diversi Stati e città. I candidati democratici hanno conquistato la guida di Virginia e New Jersey, mentre il sindaco democratico di New York ha ottenuto un secondo mandato, e in Maine gli elettori hanno approvato con un referendum il rafforzamento del programma di assicurazione sanitaria pubblica per i più poveri, sostenendo una parte della riforma voluta dall’ex presidente Barack Obama. Il voto è considerato un test sulla popolarità di Trump. Chi invece gode di una solida fama tra gli americani, adesso più che prima, è la first lady Melania Trump.

Foto Pagina ufficiale Facebook Donald J. Trump

ultima modifica: 2017-11-08T10:54:11+00:00 da Rossana Miranda