Addio a Franca Sozzani. Le foto d’archivio

Addio a Franca Sozzani. La direttrice di Vogue e signora italiana della moda, è morta a Milano all’età di 66 anni. Era nata a Mantova nel 1950 ed era malata da oltre un anno.

Il 22 dicembre Franca Sozzani è venuta a mancare a Milano dopo una lunga malattia. A darne l’annuncio ufficiale è stato Jonathan Newhouse, Chairman e Chief Executive della Condé Nast. Il manager ha definito la notizia “la più triste che abbia mai dovuto comunicare”, definendo la scomparsa come una perdita incalcolabile, per tutto il mondo della moda. In effetti con lei, senza alcun timore di smentita, se ne va un pezzo essenziale della moda contemporanea.

“Donna di inesauribile energia, rimane un riferimento e un modello di creatività anche nell’impegno sociale. Franca Sozzani ci ha lasciato in eredità il suo entusiasmo, la sua forza vitale e intellettuale e la sua capacità innovativa – dichiara Carlo Buora, Presidente Ieo e Centro Cardiologico Monzino”.

La sua ultima apparizione è stata a Londra, ai premi del British Fashion Council, che le ha tributato lo “Swarovski Awards for Positive Change” riconoscendole il lavoro instancabile per promuovere la diversità anche nella moda e per il suo coinvolgimento profondo in diverse cause benefiche. Le immagini la mostrano arrivare sul palco fragile ma sorridente e visibilmente emozionata al braccio di Tom Ford, che le ha consegnato il premio.

(Foto di Imagoeconomica)

ultima modifica: 2016-12-22T18:07:38+00:00 da Zeffira Zanfagna