Amato e Letta lodano Maria Elena Boschi alla Luiss. Foto di Pizzi

Giuliano Amato, Gianni Letta, Enzo Moavero Milanesi, Antonio Catricalà, Maria Elena Boschi. Era presente una ricca rappresentanza di sottosegretari alla presidenza del Consiglio, ieri, durante il convegno organizzato dalla Luiss Guido Carli intitolato, appunto, “La Presidenza del Consiglio dei Ministri a trent’anni dalla legge n. 400 del 1988″.

Sia Letta, sottosegretario di Berlusconi, e Amato, sottosegretario di Bettino Craxi, hanno lodato l’operato di Boschi come sottosegretaria alla presidenza del Consiglio, e il primo ha spostato l’asticella in avanti, intravedendo la possibilità, in futuro, di una carica da “premier”. “Qui c’è Amato che è stato sottosegretario, poi ministro del Tesoro, poi presidente del Consiglio… Attenta Maria Elena che si inizia sottosegretari e si finisce presidenti del Consiglio…”, ha detto Letta, preceduto dall’attuale giudice costituzionale che, ricordando la sua esperienza passata, ha esordito: “Ho fatto il sottosegretario con Craxi: Maria Elena fare il sottosegretario è una bella palestra”.

Tra gli altri partecipanti al convegno Luigi Zanda, capogruppo Pd al Senato nella XVII legislatura, Giovanni Pitruzzella Presidente AGCM Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, Franco Bassanini Presidente Fondazione ASTRID, Paolo Aquilanti Segretario Generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri e tanti altri ancora.

Per Formiche.net era presente Umberto Pizzi. Ecco le sue foto.

(c) Umberto Pizzi – Riproduzione riservata

ultima modifica: 2018-02-21T16:40:42+00:00 da Simona Sotgiu