La famiglia Benetton (che non vende Autogrill) nelle foto d’archivio di Pizzi

Benetton non cede Autogrill, preferendo invece una partnership. “La parola vendere ci dispiace sempre”, ha dichiarato Gilberto Benetton, presidente di Autogrill, nel corso dell’assemblea degli azionisti per approvare il bilancio 2017.

“L’Italia, lo sanno un po’ tutti, negli ultimi anni è stato il parente povero del gruppo, abbiamo fatto molti investimenti, le cose stanno andando un pò meglio”, ha detto Benetton, sottolineando che “questo non vuol dire che se non capiterà qualcosa in futuro, qualche partnership…”

Ed è sempre “più possibilista in vista di eventuali possibilità che emergessero dai mercati per intraprendere una strada diversa da quella su cui siamo”, concludendo che “non è detto che faremo qualcosa, noi stiamo attenti”, ha continuato.

La notizia arriva insieme ad un’altra, più triste: Vincenzo Scognamiglio, manager fortemente voluto al suo fianco da Luciano Benetton per il rilancio dell’azienda, è venuto a mancare, molto probabilmente a causa di un infarto, a soli 53 anni.

Formiche.net pubblica le foto d’archivio del maestro Umberto Pizzi

(Foto Umberto Pizzi – riproduzione riservata)

ultima modifica: 2018-05-26T12:55:50+00:00 da Isabella Nardone