Bye bye vitalizi, Roberto Fico festeggia l’approvazione della delibera. Le foto

Via libera dell’Ufficio di presidenza della Camera, presieduto da Roberto Fico, al taglio dei vitalizi per gli ex parlamentari. Per Luigi Di Maio il “disco verde” alla sforbiciata “dei privilegi” segnerà una “giornata storica”. E Matteo Salvini aggiunge su Facebook: “Approvato in Parlamento il taglio dei vitalizi a 1.240 ex parlamentari: stop a vecchi e assurdi privilegi. Con la Lega, dalle parole ai fatti!”.

I membri dell’Ufficio di Presidenza della Camera dei Deputati di Forza Italia, insieme ai colleghi di FdI e Noi per l’Italia, hanno presentato un emendamento che modifica profondamente la proposta di Fico sul ricalcolo dei vitalizi, sostenuta da M5s e Lega.

“Forza Italia – sottolineano in una nota congiunta diffusa prima dell’Ufficio di presidenza che esaminerà la proposta di ricalcolo dei vitalizi la vicepresidente della Camera Mara Carfagna, il questore Gregorio Fontana,il segretario d’aula Francesco Scoma, vice presidente, questore e segretario d’Aula e e la capogruppo Mariastella Gelmini – è convintamente favorevole al principio che ispira la proposta di taglio ai vitalizi: in un momento di difficoltà per tanti italiani sarebbe assurdo mantenere in essere un privilegio del passato. Il metodo usato dai Cinque Stelle non risponde però a criteri di legittimità costituzionale. Ciò significa che è certamente destinato, in questa formulazione, ad essere impugnato e annullato dagli organi giurisdizionali.In pratica, si tratta di una norma-manifesto, che non avrà effetti concreti perché verrà presto cancellata”.

(Foto Imagoeconomica – riproduzione riservata)

ultima modifica: 2018-07-12T17:16:00+00:00 da Isabella Nardone