Hyon Yong-Chol, il ministro nordcoreano giustiziato da Kim Jong-Un. Le foto

Hyon Yong-Chol si è addormentato mentre il “Leader Supremo” parlava e per questo è stato ucciso. Secondo il governo della Corea del Sud, il leader nordcoreano Kim Jong-Un ha fatto giustiziare per “insubordinazione” il suo ministro della Difesa, Hyon Yong-Chol, accusato di essersi addormentato durante una parata militare.

L’esecuzione è avvenuta il 30 aprile scorso. Hyon Yong-Chol è stato massacrato con armi antiaereo da un plotone di esecuzione davanti a centinaia di funzionari del regime, secondo quanto riferito da un funzionario della National Intelligence Agency  di Seoul.

ultima modifica: 2015-05-13T10:53:41+00:00 da Rossana Miranda