Khaled al-Assad, tutte le foto dell’archeologo decapitato da Isis

Era uno dei più noti archeologi del Medio Oriente. Khaled al-Assad aveva dedicato 50 anni della sua vita alla difesa e recupero del patrimonio storico della Siria. È stato uno dei promotori della campagna per includere la città siriana di Palmira nella lista dei Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco. Aveva 82 anni ed è stato decapitato dallo Stato Islamico. Il suo cadavere è stato esposto su una antica colonna della piazza principale di Palmira.

 

ultima modifica: 2015-08-20T10:56:57+00:00 da Rossana Miranda