Le foto dei 21 cristiani decapitati da Isis in Libia

I militanti dello Stato islamico hanno diffuso un video che mostra la decapitazione di 21 egiziani cristiani copti che erano stati rapiti in Libia.

Secondo la direttrice dell’osservatorio sul jihadismo Site, Rita Katz, il video ha il titolo “Un messaggio firmato con il sangue alla Nazione della Croce”. All’interno ci sarebbe anche un riferimento esplicito all’Italia: “Prima ci avete visti su una collina della Siria. Oggi siamo a sud di Roma… in Libia”.

Ecco alcuni scatti presi dalla Rete.

(IL VIDEO DELLA DECAPITAZIONE)

(CHE COSA SI PUO’ E SI DEVE FARE IN LIBIA. IL COMMENTO DI CINGOLANI)

ultima modifica: 2015-02-15T22:28:39+00:00 da Michele Pierri