Vincitore e vinti del Premio Strega 2015. Foto di Pizzi

La ferocia” di Nicola Lagioia, edito da Einaudi, ha vinto il Premio Strega 2015 con 145 voti. In seconda e terza posizione si sono classificati “La Sposa” di Mauro Covacich (Bompiani), 89 preferenze, e Elena Ferrante con “Storia della bambina perduta” (edizioni e/o) con 59 voti.

La serata di premiazione, condotta dalla giornalista e scrittrice Concita De Gregorio, si è tenuta come ogni anno nel ninfeo di Villa Giulia a Roma mentre il vincitore è stato decretato, dopo le votazioni e i conteggi, dal presidente del Premio, Francesco Piccolo.

“La Ferocia per me è un ritorno allo stato di natura, la legge della giungla da cui credevamo esserci affrancati, ma che riemerge in questo periodo di crisi”, ha dichiarato Lagioia nel ritirare il premio, l’ennesimo per il gruppo Mondadori.

Per Formiche.net era presente Umberto Pizzi. Ecco un minimo assaggio delle foto che saranno pubblicate da domattina su Formiche.net

ultima modifica: 2015-07-03T16:22:48+00:00 da Simona Sotgiu