Dario Fo, le foto buffe e meno buffe del premio Nobel morto a 90 anni

Dario Fo, premio Nobel per la letteratura nel 1997, si è spento proprio nel giorno in cui viene assegnato il riconoscimento per l’edizione 2016. Fo è morto all’ospedale Sacco a Milano, dove era ricoverato da diversi giorni. Il medico curante, Delfino Luigi Legnani, ha spiegato che la morte è stata causata da un’insufficienza respiratoria dovuta a una patologia polmonare di cui il maestro soffriva da anni.

Dario Fo, 90 anni,  aveva da poco finito di scrivere il suo ultimo libro “Quasi per caso una donna. Cristina di Svezia”, che sarà pubblicato postumo entro la fine del 2016.

Tra le persone che gli sono state vicine ieri, nelle ultime ore di vita, il leader del Movimento 5 stelle Beppe Grillo, l’attore Moni Ovadia, lo scrittore Stefano Benni e il pianista Enrico Intra.

(Foto di Imagoeconomica)

 

ultima modifica: 2016-10-13T09:25:49+00:00 da Zeffira Zanfagna