Claudio De Vincenti, le foto del nuovo ministro per la Coesione territoriale

Nato a Roma il 28 ottobre 1948, Claudio De Vincenti è il nuovo ministro per la Coesione territoriale e Mezzogiorno, dicastero creato ad hoc nel governo Gentiloni.

De Vincenti, nominato sottosegretario allo Sviluppo Economico il 28 febbraio 2014 e il 25 giugno 2014 vice ministro, dal 10 aprile 2015 è stato sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con le funzioni di Segretario del Consiglio dei Ministri.

Ha ricoperto la carica di sottosegretario al Ministero dello Sviluppo Economico da novembre 2011 a febbraio 2014.

All’attività di ricerca e di insegnamento in qualità di Professore Ordinario di Economia Politica presso il Dipartimento di Economia e Diritto dell’Università di Roma “La Sapienza”, ha affiancato l’attività di regolazione nei servizi di pubblica utilità, quella di Consigliere economico presso la Presidenza del Consiglio, il Ministero dell’Economia e finanze, il Ministero della Salute, la partecipazione ad Organismi e Comitati di consultazione nazionali e internazionali.

De Vincenti è autore di numerose pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali e italiane e di diversi volumi. Ha partecipato in qualità di relatore a conferenze, seminari e tavole rotonde nazionali ed internazionali.

ultima modifica: 2016-12-12T19:31:00+00:00 da Valeria Covato