Chi c’era con Malagò alla presentazione del Concorso Ippico Internazionale. Foto di Pizzi

È stata presentata il 3 maggio, nella sede del quarto reggimento dei carabinieri a cavallo (Tor di Quinto), l’85esima edizione del Concorso Ippico Internazionale Ufficiale (Csio) di Roma. Grazie alla nuova partnership tra il Coni e la Fise, l’edizione del 2017 (dal 24 al 28 maggio) che segna una svolta con l’obiettivo di esaltare la tradizione grazie a una visione rinascimentale.

Sono intervenuti alla presentazione il presidente del Coni, Giovanni Malagò, il presidente della Fise, Marco Di Paola, l’assessore allo Sport, alle Politiche Giovanili di Roma, Daniele Frongia, il Vice Comandante dell’Arma dei Carabinieri, Vincenzo Coppola, il Colonnello dei Carabinieri, Paolo Galvaligi, oltre al segretario generale del Coni, Roberto Fabbricini, al vice segretario generale e responsabile della Preparazione Olimpica, Carlo Mornati, all’amministratore delegato di Coni Servizi, Alberto Miglietta, e al Segretario Generale della Fise, Simone Perillo.

“È il primo concorso vissuto da presidente – ha dichiarato Marco Di Paola -. Sono stato ufficiale dei carabinieri e ci tengo a ripartire da questo posto per presentare Piazza di Siena. Questa joint venture con il Coni nasce dalla consapevolezza di dover organizzare un evento 3 mesi dopo la mia elezione, con tutte le complessità del caso. Parlai di questo con Binaghi, un punto di riferimento grazie agli Internazionali di Tennis, e lui mi indicó la possibilità di attivare la sinergia con Coni Servizi, un’eccellenza nell’organizzazione di eventi sportivi. Che oggi ringrazio per la collaborazione e per il lavoro profuso. Piazza di Siena deve tornare a essere un evento dei romani. Una festa. Ho trovato sostegno degli sponsor che permettono di organizzare uno degli eventi più importanti a livello sportivo”.

Ecco tutte le foto di Umberto Pizzi.

(c) Umberto Pizzi – Riproduzione riservata

ultima modifica: 2017-05-04T13:23:49+00:00 da Simona Sotgiu