Emanuela Mauro, la moglie di Paolo Gentiloni, a vertici e incontri istituzionali. Le foto

Emanuela Mauro, la moglie del presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, è una signora discreta e riservata, che non ama la mondanità né i riflettori. Tuttavia, accanto al marito durante gli incontri e appuntamenti istituzionali, Mauro appare sempre elegante e sorridente.

Con l’ex first lady Agnese Landini, moglie del segretario del Partito Democratico Matteo Renzi, Mauro condivide un passato da scout. Ha origini nobili delle Marche, dove la sua famiglia accolse Giuseppe Garibaldi nel 1848 in uno dei loro palazzi.

Paolo Gentiloni ed Emanuela Mauro si sono sposati nel 1988 a Londra, la notte di capodanno. La coppia non ha figli. Manu, come la chiama il marito, è laureata in Architettura ed è specialista in restauro e disegno d’interni. Adora la montagna, i libri, lo sci di fondo, e si muove per Roma in motorino.

Quando il marito è stato alla guida del ministero degli Affari esteri, Emanuela Mauro non si faceva vedere. Ora che il ruolo istituzionale lo impone, accompagna il marito ai vertici e tour internazionali. Recentemente ad Amburgo, ma anche al G7 a Taormina, Emanuela ha saputo conquistare con elegante semplicità la simpatia di altri leader e le loro consorti, come è successo con la first lady americana Melania Trump e soprattutto con la moglie di Emmanuel Macron, Brigitte Trogneux.

Guarda le foto di Emanuela Mauro

Foto Imagoeconomica (riproduzione riservata)

ultima modifica: 2017-07-10T18:10:00+00:00 da Rossana Miranda