Paolo Gentiloni a Versailles. Le foto con Hollande, Merkel e Rajoy

Il prossimo 25 marzo ricorrerà il sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma istitutivi della Comunità Economica Europea (meglio nota come CEE). Un appuntamento che Bruxelles si prepara a festeggiare con una serie di iniziative già programmate nella città eterna per il prossimo 25 marzo. Per fare il punto della situazione – e soprattutto per cercare di imprimere una svolta alla più che traballante integrazione europea – Paolo Gentiloni si è incontrato ieri a Versailles a Parigi con i leader dei principali stati membri dell’Unione: il padrone di casa Francois Hollande, la cancelliera tedesca Angela Merkel e il premier spagnolo Mariano Rajoy.

Non vogliamo solo commemorare i Trattati di Roma, ma affermare insieme l’impegno per il futuro. Francia, Germania, Italia Spagna hanno la responsabilità di tracciare la strada, non per imporla agli altri ma per essere una forza al servizio dell’Europa che dà impulso agli altri“, ha spiegato Hollande aprendo il vertice a quattro di Versailles.

Abbiamo bisogno di un’Europa sociale, che guardi alla crescita e agli investimenti. Un’Europa in cui chi rimane indietro non consideri l’Ue come una fonte di difficoltà ma come una risposta alle proprie difficoltà. E non siamo ancora a questo livello“, ha commentato, invece, Gentiloni, che poi ha aggiunto: Servono passi avanti nella difesa comune“.  Il presidente del Consiglio ha continuato affermando che “non solo i nostri Paesi, ma tutti i 27, devono fare delle scelte, dentro la cornice del Libro Bianco della Commissione Ue, senza le quali rischiamo di mettere in difficoltà il futuro stesso del progetto europeo“.

Ecco le foto di Paolo Gentiloni nella sua visita a Versailles in compagnia di Hollande, Merkel e Rajoy.

(Foto di Tiberio Barchielli-Imagoeconomica/Riproduzione riservata)

ultima modifica: 2017-03-07T17:25:47+00:00 da Andrea Picardi

Click on a tab to select how you'd like to leave your comment

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>