Federico Ghizzoni, Maria Elena Boschi e l’evento di Unicredit. Le foto

Era il quattro novembre del 2014 quando a Milano, in occasione dei 15 anni dalla nascita di Unicredit, Maria Elena Boschi ha incontrato Federico Ghizzoni.

Boschi era presente in rappresentanza del governo Renzi e, come ricostruito da Fabrizio Massaro sul Corriere della Sera, “potrebbe essere stato in quel contesto — ipotizza un banchiere d’affari — che Boschi avanzò la richiesta a Ghizzoni”. “Il numero uno di Unicredit – prosegue il giornalista del Corriere – incaricò l’area fusioni & acquisizioni guidata allora dalla top manager Marina Natale (che ieri non ha voluto commentare) di fare i conti ma poi il dossier venne accantonato. Come ha riferito ieri una fonte bancaria addentro alla vicenda, il tema delle banche in crisi come Popolare Etruria o Banca Marche era stato posto da mesi dalla Banca d’Italia all’attenzione degli istituti più grandi come Unicredit e Intesa Sanpaolo. Ma tutti i dossier furono accantonati per l’enorme peso dei crediti deteriorati”.

A celebrare Unicredit, nel novembre del 2014, era presente tutta la prima linea del gruppo, cariche istituzionali, esperti economisti, Confindustria (con il presidente Giorgio Squinzi) e un rivale di eccezione come Giovanni Bazoli, presidente di Intesa. “A parlare di riforme economiche – scriveva Il Giornale -, stress test e sfide per le banche c’era anche il governo, rappresentato da Maria Elena Boschi, ministro per le Riforme Costituzionali. Più due ex ministri del Tesoro, Piero Barucci e Fabrizio Saccomanni”.

Ecco tutte le foto dell’incontro.

(Foto: Imagoeconomica)

ultima modifica: 2017-05-12T12:31:05+00:00 da Simona Sotgiu