Giorgia Meloni firma il patto anti inciucio all’Adriano. Le foto

“Mi dispiace che stamattina non ci siano Berlusconi, Salvini, gli alleati. Questa iniziativa l’avevamo concordata, poi con scuse di vario genere hanno preferito non esserci. Berlusconi dice addirittura che questa iniziativa è dannosa. Salvini ha detto che aveva altri impegni… Comunque, oggi i nostri candidati giurano che non saranno voltagabbana, trasformisti, traditori del voto degli elettori. Si impegnano formalmente con il popolo italiano”.

Queste le parole di Giorgia Meloni leader di Fratelli d’Italia nel corso della manifestazione svoltasi questa mattina al cinema Adriano.

“Noi non tradiamo – Nel nome del popolo sovrano contro inciuci e cambi di casacca”, il titolo dell’incontro. Meloni si è rivolta più volte agli alleati: “Ho sentito dire che questa manifestazione non era necessaria, qualcuno ha detto che addirittura era dannosa. Perché non interessa i cittadini, è lontano da loro. Io penso l’esatto contrario – ha detto – oggi facciamo la cosa più concreta per gli italiani e forse questa è la manifestazione più importante della nostra campagna elettorale”.

“Si è svolta oggi la tanto proclamata manifestazione anti-inciucio promossa da Fratelli d’Italia, la terza gamba del centrodestra insieme a Berlusconi e Salvini. E proprio l’assenza dei due partner è stata la vera notizia”. Continua a leggere qui l’articolo di Pietro Di Michele “E se l’inciucio fosse fatto dalla Lega? Il sospetto che cresce nel centrodestra”.

(Foto: Imagoeconomica-riproduzione riservata)

ultima modifica: 2018-02-18T15:39:54+00:00 da Francesca Scaringella