Grasso e Boschi, facce gelide e sorrisi forzati. Tutte le foto

Quella di martedì 22 settembre più che la presentazione di un libro è sembrata una sfida all’ultima citazione (o all’ultima frecciata) tra il presidente del Senato Pietro Grasso e la ministra per le Riforme Costituzionali Maria Elena Boschi.

L’occasione è stata la presentazione del volume “Le costituzioni italiane. 1796-1848“, edito da Textus, che si è tenuta nella giornata di ieri a palazzo Giustiniani. Il presidente Grasso ha invitato “ad anteporre l’interesse generale a quelli particolari e personali” riferendosi alla discussione sulla riforma in discussione al Senato, aggiungendo: “Non si usi la Costituzione per bassa politica”.

La risposta di Boschi è arrivata dopo la citazione di Meuccio Ruini, il presidente della commissione per la Costituzione che nel dicembre del 1947, esponendo il valore atemporale della Carta Costituzionale, sottolineò anche la necessità di adattarla ai tempi storici. “Stiamo cercando di cambiare la seconda parte della Costituzione – ha dichiarato Boschi – e lo stiamo facendo con tutta la consapevolezza che, forse, siamo l’ultimo anello di un percorso che è iniziato già in seno all’assemblea costituente”.

La tensione non si smorza, dunque, e si può osservare anche nei volti del presidente di Palazzo Madama e della firmataria del disegno di riforma.

Ecco tutte le foto.

ultima modifica: 2015-09-23T13:02:43+00:00 da Simona Sotgiu