Pietro Grasso inizia la campagna elettorale dal mercato della Garbatella. Le foto

Entra nel vivo la campagna elettorale e i leader dei partiti scelgono come iniziare a farsi conoscere meglio. Pietro Grasso, presidente del Senato della Repubblica, alla guida di Liberi e Uguali, ha visitato il farmer’s market del quartiere Garbatella a Roma.

Insieme a Grasso, oltre la moglie Maria Fedele, erano presenti la coordinatrice della campagna elettorale Rossella Muroni e il capo della comunicazione di Leu Piero Martino.

Hanno incontrato i commercianti del mercato di vendita diretta e le associazioni di volontariato che si prendono cura del parco di Giovannipoli.

“Ci sono persone che si impegnano ogni giorno, volontariamente, nella manutenzione dei nostri beni comuni e nel recupero di luoghi abbandonati e degradati” ha dichiarato Rossella Muroni. “Questi cittadini negli ultimi anni sono cresciuti sempre di più, e oggi migliaia di loro dedica parte del tempo libero alla cura di un pezzo di patrimonio pubblico che, giustamente, sentono proprio. A queste esperienze è necessario dare ascolto affinché possano crescere e replicarsi. Anche perché sono un importante fattore di coesione sociale e stanno disegnando una nuova forma di welfare che è una ricchezza per tutto il Paese”.

Pietro Grasso, intervistato da Maria Latella a Skytg24, ha inoltre chiarito alcune posizioni: ha sospeso la valutazione sul M5s, chiudendo invece nei confronti del sostegno di Gori alla Regione Lombardia, ma dichiarandosi possibilista nel sostenere eventualmente Zingaretti nel Lazio.

(Foto: Imagoeconomica-riproduzione riservata)

ultima modifica: 2018-01-15T16:14:07+00:00 da Francesca Scaringella