Insinna, Magalli e altri vip alla mostra The Art of the Brick di Sawaya. Foto di Pizzi

Si chiama Nathan Sawaya l’artista protagonista della mostra The Art of the Brick inaugurata il 28 ottobre al Set (Spazio Eventi Tirso), nel quartiere Salario a Roma.

Le opere di Sawaya sono composte interamente di mattoncini Lego, gli stessi che hanno colorato l’infanzia di molte generazioni di bambini. L’artista statunitense ha abbandonato la carriera di avvocato nel 2004 per dedicarsi solo alle sue sculture, ottanta delle quali compongono l’esposizione romana.

“Credo che le mie opere conquistino il pubblico perché i Lego sono giocattoli familiari: così propongo un’arte democratica e accessibile a tutti, in cui ognuno trova il suo approccio”, ha spiegato Sawaya durante la serata di inaugurazione, circondato da “La Gioconda”, “La Venere di Milo” e “L’Urlo”, tutte rigorosamente ricreate con i famosi mattoncini.

Tra il pubblico erano presenti molti volti dello spettacolo, tra cui Pupo, Flavio Insinna, Giancarlo Magalli e poi Claudio Lippi, Tiberio Timperi, Lorena Bianchetti e Marco Baldini.

Per Formiche.net era presente Umberto Pizzi. Ecco tutte el sue foto.

ultima modifica: 2015-10-29T16:39:54+00:00 da Simona Sotgiu

Click on a tab to select how you'd like to leave your comment

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>