Ivanka e Tiffany Trump, le foto delle figlie del nuovo presidente degli Stati Uniti

Manca poco all’arrivo di Ivanka e Tiffany Trump, le due figlie più grandi del nuovo presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, alla Casa Bianca.

Tiffany Trump è nata a New York nel 1993, dal secondo matrimonio di Donald con l’attrice Marla Maples. È cresciuta a Los Angeles e si è laureata in Sociologia all’Università di Pennsylvania.

Di tutti i figli di Donald Trump (Tiffany, Barron, Eric, Donald Jr.), Ivanka è, senza dubbi, la preferita del padre. Imprenditrice di successo, ex modella, mamma e moglie, il suo ruolo è stato decisivo durante la campagna elettorale.

Nata a New York nel 1981 dal matrimonio tra Donald e Ivana Trump, Ivanka è laureata in Economia. È vicepresidente del settore sviluppo e acquisti dell’Organizzazione Trump, ma ha la sua azienda di accessori, abbigliamento e profumi. Ha una lunga e forte amicizia con Chelsea Clinton, la figlia di Hillary e Bill Clinton (qui l’articolo di Formiche.net).

Secondo Allert Brown-Gort, direttore associato dell’Istituto di studi latini dell’Università di Notre Dame, Ivanka Trump “è una delle persone che parla per il candidato con più autorità […] è un volto più accettabile, più intelligente e più pulito”. Ivanka Trump è vista come una personalità molto articolata e con posizioni meno radicali del padre. Forse per questo il suo nome è nella lista dei possibili membri del gabinetto di Trump.

Ecco gli scatti pubblicati nell’account Facebook di Ivanka Trump

ultima modifica: 2016-11-10T19:32:57+00:00 da Rossana Miranda