Le (ex) amiche Paola Ferrari e Daniela Santanché viste da Pizzi. Le foto più recenti

Tensioni sempre meno latenti fra le amiche Paola Ferrari e Daniela Santanché che di recente aveva avviato attività imprenditoriali in comune.

A Italia Oggi, la giornalista Rai si è detta “sorpresa” del delisting della loro società, delisting di cui ha saputo solo dal comunicato dell’azienda.

Le ultime fibrillazioni fra le amiche nascono dalla decisione della società editoriale che fa capo a Daniela Santanché di sottoporre all’assemblea dei soci, convocata per il 6 dicembre prossimo, la revoca dalle negoziazioni sull’Aim Italia delle azioni della società dopo il flop dell’aumento di capitale da scarso un milione di euro (per la precisione 998.543,62 euro), sottoscritto sì per complessivi 724.862,09 euro, pari al 72,59% dell’offerta, ma di cui 688.593,36 euro (il 95% di tutti i titoli sottoscritti) da parte di Visibilia Editore Holding (VEH) e per appena 36.268,73 euro dal mercato.

EH – ricorda Affari italiani – fa capo alla stessa Daniela Santanché e Paola Ferrari e si era impegnata a sottoscrivere, come poi avvenuto, l’aumento per la sua quota parte, il 69% del capitale ante ricapitalizzazione salito dopo l’operazione al 75,9%. Una nota di Visibilia precisa che ad oggi l’unico altro socio sopra il 5% è la vedova del defunto Patrizio Maria Surace (già fondatore di Pms, oggetto nel 2014 del reverse take over che ha portato Visibila Editore in borsa), Elena Palacios Rodriguez, col 5,4%, mentre Paola Ferrari, prima dell’aumento socia direttamente col 5,6%, non ha partecipato ed anzi potrebbe aver ceduto la quota visto che la nota di Visibilia parla di un flottante pari al 18,7%.

Ecco le foto più recenti di Umberto Pizzi

ultima modifica: 2016-11-18T11:19:17+00:00 da Simona Sotgiu