Maggioni, Ocone e Salleo presentano il libro di Vittorio Emanuele Parsi al Csa. Le foto di Pizzi

Si è svolta ieri giovedì 17 maggio al Centro Studi Americani la presentazione del volume “Titanic. Il naufragio dell’ordine liberale” di Vittorio Emanuele Parsi, edito da il Mulino. Il libro racconta di come, a partire dagli anni Ottanta, l’ordine globale neoliberale ha sostituito l’ordine liberale che governava il sistema internazionale dal secondo dopoguerra. Proprio come il Titanic, dunque, il mondo è stato portato su una rotta diversa e più pericolosa da quella segnata dall’incontro e reciproco bilanciamento di democrazia e mercato.

Insieme all’autore sono intervenuti Monica Maggioni, presidente Rai, Corrado Ocone, direttore scientifico Fondazione Luigi Einaudi e Ferdinando Salleo, già Ambasciatore italiano negli Stati Uniti. Maurizio Caprara, editorialista del Corriere della Sera, ha moderato i lavori che sono stati aperti dai saluti di Paolo Messa, direttore del Centro Studi Americani.

(Foto Umberto Pizzi – riproduzione riservata)

ultima modifica: 2018-05-18T12:38:21+00:00 da Francesca Scaringella