Le prime mise estive di Maria Elena Boschi. Tutte le foto

I colori vivaci sono sempre stati la passione di Maria Elena Boschi, sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri. Anche se mantiene la rigorosità del nero e il blu oscuro per gli appuntamenti istituzionali (con pantaloni, giacche e tubini semplici), da quando è al governo l’ex ministro per le Riforme sfrutta ogni occasione informale per indossare abiti con tonalità dinamiche. Arancione, rosso, fucsia, verde fluo… La giovinezza è dalla sua parte. E quest’estate non è l’eccezione.

Già dai primi giorni di primavera Boschi ha rimesso fuori dall’armadio il tailleur fucsia per il convegno al Centro Studi Americani con il leader del Movimento 5 Stelle Luigi Di Maio, moderato dalla giornalista Maria Latella. Un altro abito della collezione dell’anno scorso è il vestito con stampe di fiori sul rosso e il nero firmato dalla casa di moda fiorentino Emilio Pucci (qui l’articolo di Formiche.net sulla passione di Maria Elena Boschi per Emilio Pucci).

Boschi non dimentica i vestiti di pizzo, in tonalità verde bottiglia e nero, che rendono elegante e femminili ogni look. Molto casual un vestito a pois svasato, con le spalle scoperte, indossato a Taormina. Inseparabile un anello di color turchese, a cui ha abbinato gli orecchini durante il XVIII Congresso Confederale Cisl, e il rosetto rosso. La seta è il tessuto che preferisce in ogni stagione.

Unico appunto di stile per l’ex ministro: secondo Aracely Motta, esperta di Aryimagen bisogna “evitare di fare vedere sempre le braccia durante gli eventi ufficiali”, anche se fa caldo.

ultima modifica: 2017-07-09T10:00:41+00:00 da Rossana Miranda

  • Giovanni Vincenzi

    Foto bellissime che si aggiungono alla mia vastissima collezione di Maria Elena Boschi, la mia beniamina che non riesco, per sorte del destino, a raggiungerla mai.