Le prime mise estive di Maria Elena Boschi. Tutte le foto

I colori vivaci sono sempre stati la passione di Maria Elena Boschi, sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri. Anche se mantiene la rigorosità del nero e il blu oscuro per gli appuntamenti istituzionali (con pantaloni, giacche e tubini semplici), da quando è al governo l’ex ministro per le Riforme sfrutta ogni occasione informale per indossare abiti con tonalità dinamiche. Arancione, rosso, fucsia, verde fluo… La giovinezza è dalla sua parte. E quest’estate non è l’eccezione.

Già dai primi giorni di primavera Boschi ha rimesso fuori dall’armadio il tailleur fucsia per il convegno al Centro Studi Americani con il leader del Movimento 5 Stelle Luigi Di Maio, moderato dalla giornalista Maria Latella. Un altro abito della collezione dell’anno scorso è il vestito con stampe di fiori sul rosso e il nero firmato dalla casa di moda fiorentino Emilio Pucci (qui l’articolo di Formiche.net sulla passione di Maria Elena Boschi per Emilio Pucci).

Boschi non dimentica i vestiti di pizzo, in tonalità verde bottiglia e nero, che rendono elegante e femminili ogni look. Molto casual un vestito a pois svasato, con le spalle scoperte, indossato a Taormina. Inseparabile un anello di color turchese, a cui ha abbinato gli orecchini durante il XVIII Congresso Confederale Cisl, e il rosetto rosso. La seta è il tessuto che preferisce in ogni stagione.

Unico appunto di stile per l’ex ministro: secondo Aracely Motta, esperta di Aryimagen bisogna “evitare di fare vedere sempre le braccia durante gli eventi ufficiali”, anche se fa caldo.

ultima modifica: 2017-07-09T10:00:41+00:00 da Rossana Miranda

1 Commento su “Le prime mise estive di Maria Elena Boschi. Tutte le foto

  1. Foto bellissime che si aggiungono alla mia vastissima collezione di Maria Elena Boschi, la mia beniamina che non riesco, per sorte del destino, a raggiungerla mai.

Click on a tab to select how you'd like to leave your comment

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>