Il Piper Club (ora messo all’asta) nelle foto d’archivio di Umberto Pizzi

Sono diversi i luoghi storici della Roma d’altri tempi, uno di questi è il Piper Club, storica discoteca in via Tagliamento in cui si incontravano artisti della musica beat italiani e internazionali. Sfortunatamente, però, il locale storico è stato messo all’asta dopo il fallimento dell’immobiliare che ne aveva la proprietà, come si legge su Repubblica. L’importo di partenza? 1.676.000 euro e l’asta si aprirà il 16 ottobre, e c’è già chi pensa a come salvare il locale storico.

Tommaso Zanello, infatti, conosciuto come Il Piotta, ha lanciato ai suoi concittadini una proposta di crowdfunding per salvare il Piper attraverso la sua pagina Facebook. “Quando ho visto l’annuncio non ci potevo credere – si legge -. Ma davvero il mitico #Piper è all’asta? E se ci mettessimo insieme tra amici, un bel po’ di amici :), e scollettassimo un po’?”.

In attesa di capire come andrà a finire, ecco alcune foto di archivio di Umberto Pizzi scattate proprio al Piper.

(c) Umberto Pizzi – Riproduzione riservata

ultima modifica: 2017-10-05T16:52:25+00:00 da Simona Sotgiu