Chi c’era alla presentazione romana di “Io sono il fuoco” di Antonio Monda. Le foto di Pizzi

Lo scrittore Antonio Monda ha presentato il suo ultimo romanzo “Io sono il fuoco”, edito da Mondadori, lo scorso mercoledì 14 marzo con Paolo Mieli e Mario Calabresi all’Off/Off Theatre in Via Giulia a Roma.

“Io sono il fuoco” è una storia tra due mondi, l’Europa e l’America, un po’ come Monda nella vita reale. Dopo avere lasciato la Germania per fuggire a New York, il protagonista Baldur Cranach si trova senza niente. Ha perso la moglie e la dignità. Colto e disilluso, ammette candidamente di essere sempre stato un pavido che ha cercato solo il proprio tornaconto: è così che, quasi senza accorgersene, si è ritrovato dalla parte dei nazisti.

Baldur ha trovato rifugio proprio nella città di New York, dove possiede un palazzo che uno zio gli ha lasciato in eredità. È nelle strade della città senza storia che può finalmente nascondersi per ritrovare il sollievo dell’anonimato. Tuttavia, la vita lo fa ritrovare davanti ad un nuovo amore, che lascia dietro l’apatia. Nell’incontro con una ragazza chiamata Sinead, Cranach riprende in mano il senso dell’esistenza, tra il bene e il male, tra l’incanto e l’apatia.

“Io sono il fuoco” è il sesto volume della decalogia newyorkese del direttore della Festa del Cinema di Roma.

Erano presenti  Piera Detassis, Fausto Bertinotti, Serena Dandini, Silvio Orlando, Paola Mainetti e Enrica Bonaccorti.

Ecco le foto del Maestro Umberto Pizzi durante la presentazione romana dell’ultimo libro di Monda.

Foto: Umberto Pizzi / riproduzione riservata

ultima modifica: 2018-03-17T07:16:50+00:00 da Rossana Miranda