Siria, le foto dei campi profughi

Una bambina siriana ha scambiato la macchina fotografica del reporter Osman Sagirli con un’arma, alzando di conseguenza le mani in segno di resa. L’immagine ha fatto il giro del mondo, riaccendendo i riflettori sulla situazione in cui versano i campi profughi.

Il Consiglio di sicurezza delle Nazioni unite ha chiesto di poter accedere e distribuire aiuti nel campo di Yarmouk in Siria, in parte conquistato dallo Stato islamico.

Ecco alcuni scatti che ritraggono le condizioni di vita dei rifugiati siriani che fuggono dall’orrore dello Stato Islamico.

ultima modifica: 2015-04-07T13:02:24+00:00 da Rossana Miranda