L’intelligence secondo Antiseri e Soi. Foto di Pizzi

Come si trasforma una “notizia” in “conoscenza”? Se lo chiedono Adriano Soi – prefetto, già responsabile della comunicazione istituzionale del Dis – e Dario Antiseri – filosofo – nel libro “Intelligence e metodo scientifico” (Rubbettino), presentato lo scorso 20 maggio all’Istituto Sturzo.

All’evento, moderato dal fondatore di Formiche, Paolo Messa, hanno preso parte oltre ai due autori: Luciano Hinna, direttore del master in Intelligence economica a Tor Vergata, Angelo Maria Petroni, docente di metodologia delle Scienze sociali alla Sapienza, Umberto Gori, professore emerito dell’Università di Firenze e Giampiero Massolo, direttore generale del Dipartimento delle informazioni per la sicurezza.

Ecco la presentazione raccontata dagli scatti di Umberto Pizzi.

ultima modifica: 2014-05-22T11:22:15+00:00 da Michele Pierri