Stefano Parisi a Palazzo Ferrajoli visto da Umberto Pizzi. Le foto

“Tra sette giorni presenteremo il nostro simbolo e chiederemo l’apparentamento a Berlusconi, con la coalizione di centrodestra”. Lo ha detto il leader di Energie per l’Italia, Stefano Parisi, durante una conferenza stampa a Palazzo Ferrajoli a Roma.

“Noi siamo una forza politica nuova, dalle forti radici identitarie, con valori di centrodestra e che può dare un grande contributo al futuro governo”, ha aggiunto Parisi. “Se Berlusconi, Salvini e Meloni vogliono vincere le elezioni devono aprire a tutti, non chiudere”.

“C’è il rischio di un governo con M5S e Grasso, di chi dice che si può prendere lo stipendio senza lavorare, un governo che metterà sotto ricatto tutti gli italiani” ha continuato Parisi. “Non capiamo la violenza di Fi nei nostri confronti, come in Lombardia, dove volevano evitare che noi presentassimo una lista”.

Stefano Parisi, che ha parlato davanti ai giornalisti insieme al deputato Giovanni Monchiero, ha ribadito che Energie per l’Italia vuole “costruire di nuovo la dignità della politica, quella politica che fece grande il nostro Paese. Noi non siamo nella quarta gamba, perché pensiamo che serve un soggetto politico nuovo. Dobbiamo tornare a essere orgogliosi”.

Guarda le foto della conferenza stampa di Stefano Parisi dove era presente anche Umberto Pizzi (foto-riproduzione riservata)

ultima modifica: 2018-01-11T11:00:48+00:00 da Francesca Scaringella