Tutti i volti del Festival dell’Energia 2016

Innovazione, sostenibilità, geopolitica. Sono stati questi i tre i filoni scelti per la IX edizione del Festival dell’Energia 2016 promosso da Aris (Agenzia di Ricerche Informazione e Società) che si è tenuto a Milano dal 12 al 14 maggio, presso il Padiglione UniCredit e la Fondazione Catella.

“Non c’è futuro senza innovazione, non c’è innovazione senza visione del cambiamento, non c’è visione del cambiamento senza sostenibilità: il legame tra questi elementi descrive in maniera precisa la nostra visione sul futuro dell’energia” – ha commentato Alessandro Beulcke, presidente di Aris – “In una tre giorni di tavole rotonde, confronti e leading talk, il Festival ha fatto incontrare pensiero innovativo, cultura dell’eccellenza e dinamiche economiche”.

Anche per questa IX edizione, è tornato l’appuntamento con il Premio Festival dell’Energia. Il riconoscimento è stato assegnato da Chicco TestaLeonardo Maugeri, dell’Harvard Kennedy School per la categoria Geopolitica, Electro Power Systems, categoria Innovazione, Giovan Battista Zorzoli, presidente onorario FREE per la Sostenibilità.

 

ultima modifica: 2016-05-17T15:29:35+00:00 da Valeria Covato