Venezuela, anche fare la spesa diventa un’odissea. Le foto

Nonostante il Venezuela sia uno dei Paesi con riserve di petrolio e gas più grandi al mondo, gli scaffali dei supermercati sono quasi vuoti. Nel paese l’inflazione è di circa il 67% e negli ultimi mesi sono aumentati i problemi di approvvigionamento dei prodotti di prima necessità, come latte, farina di mais, riso, carta igienica e detersivi.

Il governo del presidente Nicolas Maduro ha deciso di attivare un sistema di identificazione delle impronte digitali per chi acquista i prodotti così da controllare le quantità e semplificare l’ordine pubblico nelle vicinanze dei supermercati. L’effetto principale, però, sono lunghe file di attesa e gravi tensioni.

Ecco le fotografie di chi fa la spesa in Venezuela

ultima modifica: 2015-04-21T11:52:23+00:00 da Rossana Miranda

Click on a tab to select how you'd like to leave your comment

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>