La pandemia e le sue conseguenze globali. L’analisi di Politi

La pandemia è un fattore di stress globale, che per il momento ha pesantemente colpito strutture e dinamiche politiche già fragili, comprese le istituzioni internazionali, anche senza specifici sabotaggi nazionali. Solo la saggezza politica eviterà di prendere il ben noto cammino verso la depressione e la guerra mondiali. L'analisi di Alessandro Politi, direttore della Nato Defense College Foundation