Chi c’era a parlare di Cristianesimo in Cina all’Università Cattolica di Milano. Le foto

L’associazione Ucid, Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti, il 7 maggio 2018 ha organizzato presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano un convegno sul  Cristianesimo in Cina, ricordando in particolare due figure di gesuiti missionari che in Cina sono diventati molto famosi come Alessandro Valignano e Matteo Ricci.

Nella Sala degli Atti Accademici Pio XI dell’Ateneo milanese si sono riunite varie personalità per dibattere proprio dell’evoluzione che la nostra religione sta avendo in Asia e in Cina in un particolare momento storico caratterizzato dal dialogo tra Vaticano e governo cinese. I lavori sono stati introdotti dal Presidente dei Giovani Milano e Lombardia, Stefano Devecchi Bellini.

Ospiti relatori la Presidente Ucid Gruppo Regionale Lombardo Cristina Maldifassi, il banchiere Carlo Fratta Pasini, il Prorettore vicario dell’Università Cattolica Antonella Sciarrone Alibrandi, il vaticanista del quotidiano Avvenire, Andrea Galli, il professor Agostino Giovagnoli, Elisa Giunipero, direttrice dell’Istituto Confucio dell’Università Cattolica, l’imprenditore e presidente onorario della Camera di Commercio Italo Cinese, Mario Zanone Poma.

Ha chiuso il dibattito l’assistente ecclesiastico generale dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano Monsignor Claudio Giuliodori.

ultima modifica: 2018-05-08T14:05:39+00:00 da Francesca Scaringella